Van Gogh. I colori della vita. Padova, dal 10 ottobre 2020 all’11 aprile 2021.

1 SETTEMBRE APRONO PRENOTAZIONI
E PREVENDITE PER LA MOSTRA A PADOVA
“VAN GOGH. I COLORI DELLA VITA”

Con uno dei suoi capolavori più emblematici e universalmente riconosciuti, “Il seminatore” dipinto ad Arles nel giugno del 1888, vi ricordiamo che martedì 1 settembre apriranno le prevendite e le prenotazioni per la grande mostra “Van Gogh. I colori della vita” (Padova, Centro San Gaetano, dal 10 ottobre 2020 all’11 aprile 2021, www.lineadombra.it). “Il seminatore” sarà una delle addirittura 83 opere di Van Gogh che faranno di questa esposizione un appuntamento imperdibile per i prossimi mesi. A queste se ne aggiungeranno un’ulteriore quindicina di artisti da Gauguin a Seurat, da Millet a Signac oltre ai giapponesi come Hiroshige, per delineare il tempo di Van Gogh attraverso figure che per lui hanno contato.

Potrete quindi chiamare il nostro call center (0422.429999) da martedì 1 settembre per acquistare e prenotare i vostri biglietti e le visite guidate, oppure operare direttamente dal nostro sito, nel quale è presente una nutrita galleria di immagini con introduzioni alle varie sezioni. Un’occasione unica per tornare a frequentare la meravigliosa bellezza della pittura in totale sicurezza.

[Vincent van Gogh, Il seminatore, 1888 © 2020 Collection Kröller-Müller Museum, Otterlo, the Netherlands; Photography Rik Klein Gotink, Harderwijk]

Autore: medienfriz

Journalist

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.